Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Sconfitta in casa per il Posillipo

  • Scritto da Libera Niglio

gjyftfjIl Posillipo ne turno infrasettimanale di mercoledì perde in casa contro il Brescia con il punteggio di 8 a 13.
Nell'ottava giornata di ritorno i rossoverdi hanno affrontato la seconda potenza del campionato il Brescia, dell'ex Valentino Gallo, mette subito in chiaro la sua potenza con un sonoro 0 a 3 nel primo quarto, costringendo i rossoverdi a rincorrere fino al terzo tempo. Buona prestazione dei rossoverdi soprattutto sul piano fisico ma qualche ingenuità di troppo e l'uomo in più per niente brillante che hanno determinato la sconfitta, contro una squadra sicuramente più forte e più esperta, seppur priva di Pietro Figlioli reduce dal una brutta influenza e di Stefano Guerrato con la spalla bloccata.


Con questa vittoria il Brescia riaggancia in vetta la Pro Recco a quota 60, i campani restano quarti, ma ora l'Ortigia è a soli due punti. Sabato si preannuncia uno scontro caldissimo che vale i playoff a Siracusa proprio tra queste due formazioni.
Parziali 1-3, 2-4, 2-4, 3-2 Uscito per limite di falli Scalzone (P) nel quarto tempo. AN Brescia con 11 giocatori a referto. Superiorità numeriche: Posillipo 4/4 e Brescia 8/13 + 2 rigori realizzati. Spettatori 100 circa
Queste le dichiarazioni di mister Bovo a fine gara: «Sono abbastanza soddisfatto di come sono andate le cose con due pedine in meno, abbiamo disputato due tempi con grande intensità e molto bene in copertura in situazione di parità, con un pressing efficace. Con l'uomo in meno è andata così così, ma ci può stare. In attacco abbiamo prodotto tanto, esprimendo anche qualità, e, dopo aver speso parecchie energie, alla fine, è venuta fuori un po' di stanchezza. Loro hanno avuto una buona percentuale al tiro anche per alcune nostre imprecisioni a livello individuale. Comunque, nel complesso è stata una buona prova».

Foto: Rosario Caramiello