Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Raffa, Serie A: vince la Millo, KO per la Kennedy in casa della capolista Caccialanza. In A2 termina in parità il derby campano di alta classifica

  • Scritto da Mario D'Amato

ACCESSORI MODA KENNEDY 2021 copy copy

L'Enrico Millo torna al successo nella nona giornata della Serie A della Raffa. La compagine di Baronissi del presidente e tecnico Franco Montuori, inserita nel Girone 1, dopo tre pareggi consecutivi, nel pomeriggio di sabato 27 marzo, si è imposta con un bel 6-2, nell'incontro casalingo con i veneti della Vigasio Villafranca.

Il successo permette ai salernitani di mantenersi appaiati, a quota 16 punti, alla Nova Inox Mosciano, alle spalle della capolista Mp Filtri Caccialanza che ha avuto la meglio, con il punteggio di 5-3, sull'altra formazione campana del raggruppamento, l'Accessori Moda Kennedy.

La società nolana, presieduta da Antonio Ferrante e allenata da Antonio Carbone, invischiata nella lotta salvezza, è tornata dunque a mani vuote dalla difficile trasferta di Milano ed è stata agganciata, a quota 9, dalla Giorgione3Villese, che ha superato sia sul campo che in classifica la Capitino di Isola del Liri, adesso penultima.

Il regolamento prevede che retrocedono le ultime due della classe, mentre la terzultima e la quartultima – purché esistano al massimo tre punti di distanza tra le due squadre – dovranno affrontarsi in un playout; per quanto riguarda invece la lotta Scudetto, accedono direttamente alle Final Four le prime dei gironi, mentre la seconda e la terza dei raggruppamenti dovranno disputare un turno preliminare.

In serie A2, invece, si è concluso in parità lo scontro al vertice della sesta giornata del Girone 4, che si è disputato a Terzigno, tra la capolista Arte in Ferro Aquino e la Santa Chiara. Il punto consente ai padroni di casa di mantenersi, con 13 punti, in vetta alla classifica; la Santa Chiara, invece, è stata agganciata al secondo posto (11 punti) dalla Catanzarese che, in Campania, ha superato la Todis Bellizzi, ancora ferma a zero punti. Pareggio nel derby calabrese tra Franco Parise Città di Rende e Città di Cosenza; rinviata infine l'altra sfida tutta campana tra Iperg Motorgas Città di Cicciano e La Foce 2 "M. S. Cafaro".