Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

SERIE A RAFFA: L’ENRICO MILLO VINCE ANCORA E SI AVVICINA ALLA ZONA SALVEZZA

  • Scritto da Mario D'Amato

Enrico Millo 2022

L'Enrico Millo centra il secondo successo consecutivo e comincia a mettere pressione alle squadre coinvolte nella lotta per la salvezza che la precedono in classifica. Dopo aver battuto la scorsa settimana i marchigiani della Fontespina, la squadra del presidente Franco Montuori, sabato 9 aprile, si è imposta con il punteggio di 5-3 sul difficile campo dei piemontesi della Possaccio, nel match valido per la dodicesima giornata del Campionato di Serie A della Raffa.

L'inizio dell'incontro è stato piuttosto complicato per la compagine di Baronissi che ha perso sia il primo set di terna, con il capitano Francesco Santoriello, Antonio Noviello e Salvatore Muro (sostituito poi da Francesco Ferrara) superati dai padroni di casa Signorini, Mazzolini e Andreani, sia il primo duello individuale, con Raffaele Ferrara che si è arreso a Scicchitano; i ragazzi campani, tuttavia, non hanno accusato il colpo e sono stati bravi a mettere in parità i conti nei successivi set.

Nel secondo turno di gioco, gli ospiti hanno completato la rimonta, conquistando subito due sfide a coppia e difendendo poi il prezioso vantaggio, con Santoriello e Noviello che, nel combattutissimo confronto decisivo, hanno avuto la meglio su Paone e Andreani e spento le velleità avversarie di uscire dalla contesa con un pari.

La Millo, sebbene – con nove punti – sia ancora penultima in classifica, ha accorciato sensibilmente il distacco dal quartultimo posto, che ora dista cinque lunghezze. La posizione che consente di disputare i play-out è occupata, a pari merito, dalla Fontespina (che però ha un incontro da recuperare) e dalla Kennedy Accessori Moda. La squadra nolana, che è uscita sconfitta con un netto 7-1 dal campo della capolista Caccialanza, nel prossimo turno, in programma sabato 23 aprile, ospiterà la Civitanovese. L'Enrico Millo, reduce da quattro risultati utili consecutivi, proverà invece a dar seguito al momento positivo nella sfida interna con i sardi della Galligel Sestu.