Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

GRUPPO FS ITALIANE E COMUNE DI AVELLINO: ACCORDO PER VALORIZZARE AREE URBANE FAVORENDO MOBILITÀ E TURISMO

  • Scritto da Renato Granato

firma Festa De Vito

Riqualificare e valorizzare alcuni fabbricati e aree ferroviarie in ambito urbano, favorire mobilità e sviluppo sul territorio, incentivare il turismo.

Questi, in estrema sintesi, gli obiettivi del documento firmato oggi da Gruppo FS Italiane e Comune di Avellino a integrazione di un Protocollo d'Intesa sottoscritto nel 2018.

A siglare l'accordo Carlo De Vito, Presidente di FS Sistemi Urbani, Valerio Giovine, Direttore Produzione di Rete Ferroviaria Italiana, e Gianluca Festa, Sindaco di Avellino.

L'atto integrativo individua cinque comparti d'intervento:

-Hub di interscambio treno/gomma

Potenziamento del sistema intermodale per l'integrazione fra trasporto ferroviario e stradale con interventi di riqualificazione di aree prospicienti la stazione e razionalizzazione degli spazi che ospiteranno un terminal bus, parcheggi per auto con servizi per veicoli elettrici, autonoleggio, bike e car sharing;

-Treno Storico

Restauro, manutenzione e nuovo utilizzo di strutture già esistenti da adibire a locali per servizi turistici e commerciali;

-Piazza della stazione

Riqualificazione del piazzale di stazione da attuare con interventi sul sistema di mobilità nell'ambito del progetto "Rigenerazione urbana di via Francesco TedescoBorgo Ferrovia Porta EST per le Universiadi";

-Casa dello studente

Uno studentato universitario, da realizzare nell'edificio che un tempo ospitava abitazioni del personale ferroviario, per rispondere alla crescente richiesta di alloggi da parte degli studenti degli atenei di Salerno e Benevento;

-Parco della stazione

Realizzazione del Sistema Parco Urbano intercomunale del Fenestrelle, per la riqualificazione e valorizzazione delle risorse naturali e paesaggistiche della zona grazie a oltre 5 km di piste ciclabili, 2500 metri di percorsi pedonali, ponti e sottopassi per consentire l'attraversamento dell'omonimo Torrente.

Add a comment

Abusavano di una bambina: arrestati

  • Scritto da Redazione

arrestoGli arresti.
Hanno abusato di una bambina di appena 5 anni, contando anche sulla connivenza della madre.
Violenze gravi e ripetute che avvenivano tra le mura domestiche, in una palazzina di Cervinara, in provincia di Avellino, a cui hanno messo fine i carabinieri del Comando provinciale a conclusione delle indagini coordinate dalla Procura di Avellino.

Add a comment Leggi tutto: Abusavano di una bambina: arrestati

Il bilancio, ad Avellino dei contagi da Coronavirus

  • Scritto da Redazione

ospedaleIl bilancio.
Preoccupano i nove nuovi contagi da Covid-19 in provincia di Avellino accertati nelle ultime 48 ore.
I possibili focolai sarebbero stati originati probabilmente da persone che rientravano da paesi esteri.
Sei persone residenti a Santa Lucia di Serino (Avellino), tra cui un uomo di 69 anni di nazionalità venezuelana ma da dieci anni residente in Irpinia, ricoverato sabato scorso in condizioni critiche anche per patologie pregresse di cui soffre, sono risultate positive ai tamponi al "Moscati" di Avellino; 1 contagiato a San Michele di Serino; 2 a Rotondi, appartenenti allo stesso nucleo familiare, mentre per altre 2 persone di Serino si attende l'esito del secondo test dopo che erano risultate negative al primo.

Add a comment Leggi tutto: Il bilancio, ad Avellino dei contagi da Coronavirus

Qual è la situazione contagi ad Avellino?

  • Scritto da Redazione

virus-1812092 1920Ad Avellino.
Arrivano notizie al momento tranquillizzanti sui focolai che in meno di tre giorni hanno fatto registrare in provincia di Avellino 13 nuovi casi positivi al Covid-19. Dopo i tamponi risultati negativi sui 50 dipendenti della struttura alberghiera del Serinese, dove lavora il 69enne di origine venezuelana risultato positivo al virus e ricoverato da sabato scorso in ospedale ad Avellino, anche i primi 35 tamponi su persone che avrebbero potuto avere contatti con la 32enne romena residente a Moschiano risultata positiva dopo essersi ricoverata in ospedale a Nola (Napoli).

Add a comment Leggi tutto: Qual è la situazione contagi ad Avellino?