Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Inseguimento tra le vie del centro: arrestate due nomadi

  • Scritto da Redazione

polizia1Attimi di panico in città, nella tarda mattinata di ieri, quando un equipaggio della Polizia Municipale ha iniziato ad inseguire una Ford Ka di colore rosso, che, dopo aver oltrepassato un semaforo, si è data alla fuga.


Subito allertati, equipaggi della Polizia di Stato, in uniforme ed in abiti civili, si sono precipitati lungo via Mellusi, dove, in pochi istanti il veicolo, che ha tentato di speronare alcune auto di servizio ed altre vetture in sosta, è stato definitivamente bloccato.
A bordo due giovani donne nomadi con numerosi precedenti per furto, che sono state accompagnate in Questura.
Da un primo esame della patente esibita dalla conducente e della carta identità della trasportata, sono stati rilevati possibili elementi di falsità, che hanno indotto gli agenti ad effettuare ulteriori approfondimenti.
Al termine degli accertamenti, in effetti si è appurato che entrambe le donne, sotto altri nomi, erano destinatarie di ordini di cattura per diversi reati ed in particolare per furti in abitazione.
Nella loro macchina sono stati trovati arnesi atti allo scasso, verosimilmente da utilizzate per incursioni nelle abitazioni di Benevento.
Per loro, oltre alla denuncia per i reati di resistenza, danneggiamento, falsità materiale commessa da privato e possesso di grimaldelli, sono scattate così le manette.