Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Ancora una sconfitta per il Napoli: questa volta contro il Bologna

  • Scritto da Redazione

stadioLa sconfitta.
Un Napoli irriconoscibile, rispetto alla gara dell' Anfield, subisce meritatamente la seconda sconfitta interna da un volitivo Bologna.

Alla fine di un primo tempo giocato a ritmi troppo bassi dagli azzurri, e condizionato condito da molti errori, un tiro di Insigne, autore di una discreta prestazione, respinto corto da Skourupski, viene ribattuto in rete da Llorente. (41') Nel secondo tempo il Napoli gioca con sufficienza, e subisce il contropiede del Bologna. Su un errore di Koulibaly, che serve Skev Olsen, anticipando Ospina, il Bologna trova il pari. (58') Il Napoli tenta di reagire, ma va ad infrangersi sulla ordinata difesa dei felsinei, che trovano all' 80', su un rimpallo favorevole all' ex Dzemaili, il gol del vantaggio. L' assalto finale degli azzurri non sortisce effetto. Al 94' Llorente va in gol, ma il Var annulla per un fuorigioco di millimetri. Fischi di delusione del San Paolo.

Ansa.it