Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

NANO FILM FESTIVAL: COVID CHIAMA, IL CINEMA RISPONDE

  • Scritto da Alessia Giannino

109027638 184370413046405 3564568825195810064 oL'Associazione NaNo Film ufficializza la riapertura delle candidature al NaNo Film Festival, il primo festival cinematografico nato nella periferia nord del capoluogo campano. Solo pochi mesi fa è stata chiusa, con successo, la prima edizione presso il teatro TAN di Napoli, con un forte successo di pubblico e critica. "Ancora una volta il cinema rappresenta una risposta culturale alla crisi pandemica che ci affligge" ha affermato il direttore artistico del festival, Vincenzo Lamagna. "Con la scorsa edizione siamo stati noi a far ripartire la macchina culturale dopo il lockdown, grazie ad un evento fatto di sinergie e passione. Il nostro impegno non si ferma: abbiamo deciso subito di partire con l'edizione 2021, perché è la cultura l'unica, vera, reazione al COVID".

Add a comment Leggi tutto: NANO FILM FESTIVAL: COVID CHIAMA, IL CINEMA RISPONDE

QUASI 2500 I CANDIDATI PER VAMPIRE PRINCESS LA SERIE GIRATA NEL CILENTO

  • Scritto da Silvia De Cesare

Foto Rosy Della Ragione

Vivi nel Cilento e vuoi fare la comparsa? Invia il tuo curriculum con foto. All'invito di TeenTv, il primo format dedicato interamente ai teenagers ideato dal salernitano Edoardo Lombardi, a partecipare alla nuova serie ispirata ai vampiri, hanno risposto quasi 2500 ragazzi.
Per questo motivo e anche per contrastare il momento storico che rallenta un po' tutti i settori, la produzione ha deciso di prolungare la data ultima per partecipare, fissandola non più al 10 ottobre come precedentemente annunciato, ma a sabato 17. Sette giorni in più per i giovani dai 16 ai 24 anni per cliccare sulla piattaforma e partecipare alla prima serie italiana sui vampiri.
Attualmente, di quei quasi 2500 ne sono stati convocati 600, ma di questi, comparse e secondi ruoli, solo un centinaio passerà al ciack. L'appuntamento per i casting live è fissato al 31 ottobre presso il CineTeatro Eduardo De Filippo di Agropoli. Una ventina invece i protagonisti, tra i quali, come già accaduto con la prima serie, "Dance with me", che ha visto la partecipazione straordinaria di Nathaly Caldonazzo e la Maestra Natalia Titova, si nascondono volti noti del mondo del cinema, della moda e ovviamente dei social, gli idoli della generazione 3.0. Le loro identità sono ancora top secret.
Vampire Princess (produzione esecutiva di Evetimes Entertainment) sarà girata in Campania, nello specifico sarà collocata negli scenari dell'Unione dei Comuni del Cilento, che hanno sposato ben volentieri l'iniziativa offrendo la loro collaborazione e dando la possibilità di filmare nei luoghi più caratteristici e pregni di storia del Cilento.
Si partirà con le riprese a metà dicembre e questa volta le puntate saranno di 20 minuti, minutaggio standard per le serie tv. La regia è di Marco Santocchio, giovane filmaker di Scafati. L'idea portante è quella di raccontare i vampiri non nella loro accezione più spaventosa e somigliante a Dracula, ma nella loro sembianza (più) umana, nella quale ci si può anche facilmente. Una lettura gradita soprattutto per i sostenitori e appassionati della saga di Twilight, con cui ci saranno delle strette connessioni.
La sceneggiatrice è Giusy Della Ragione, napoletana. "Quando mi è stato proposto di scrivere una serie i cui protagonisti fossero giovani vampiri sono stata entusiasta – racconta l'autrice del testo - Ho subito iniziato a pensare alle vicende da far intrecciare, ai personaggi, agli ambienti, alle atmosfere. Insomma a tutto ciò che occorre per far appassionare lo spettatore. TeenTv è uno stimolo per tutti a credere fortemente nei propri sogni e talvolta, anche ad investire e lottare per la loro realizzazione".

Add a comment

Da Palma Campania (NA) parte domani, 10 settembre, la rassegna itinerante EcoCiak di UCSA con il goal SDG 6.

  • Scritto da UCSA

locandina-web Cattive acqueInizia con la prima pellicola del regista Todd Haynes dal titolo "Cattive acque" la rassegna cinematografica EcoCiak in programmazione il 10 settembre (ore 20.30) negli spazi all'aperto del Comune di Palma Campania (Via Municipio, 74) per trattare i temi degli obiettivi di sviluppo sostenibile, SDG (Sustainable Development Goals).
La rassegna è stata resa possibile dall'Ufficio Comune per la Sostenibilità Ambientale - UCSA (l'Ufficio che coordina e pianifica molteplici attività negli ambiti energia, cambiamenti climatici e sostenibilità ambientale) dei Comuni di Palma Campania, San Giuseppe Vesuviano, San Gennaro Vesuviano e Striano; e organizzata, nei vari Comuni, da realtà associative, anche in forma aggregata, che hanno partecipato al bando.
L'evento inizierà con il saluto del sindaco di Palma Campania, Aniello Donnarumma e la proiezione del film. A seguire l'incontro - dibattito con la Dottoressa di ricerca in Scienze e Ingegneria del Mare, Luisa Sbrescia per affrontare il tema dell'acqua.
Per la partecipazione, nel pieno rispetto della normativa di contenimento del contagio da Covid-19, oltre alla mascherina e a tutte le attenzioni richieste, sarà obbligatoria la prenotazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili attraversp l'app "Eventbrite".
Sul sito dell'UCSA (www.UCSA.EU) è possibile consultare l'elenco completo e aggiornato della programmazione dei film fino ad ottobre 2020.

Add a comment

San Giuseppe Vesuviano: La rassegna EcoCiak 2020 propone "Smetto quando voglio"

  • Scritto da UCSA

29 social-ecociak-ucsalabLa serata di Giovedì 1° ottobre, per la Rassegna "EcoCiak 2020", si terrà, nell'Area Mercato di Via Giuseppe Ungaretti a San Giuseppe Vesuviano, la proiezione della pellicola "Smetto quando voglio". Una simpatica commedia del regista Sydney Sibilia che racconta la storia di un gruppo di ricercatori universitari che tentano di uscire dalla precarietà lavorativa producendo smart drugs.
Il film sarà spunto per riflettere sull'ottavo Obiettivo dell'Agenda 2030 di sviluppo sostenibile "Lavoro dignitoso e crescita economica". Al dibattito che si terrà dopo la proiezione del film parteciperanno:
- Antonio Lucente, direttore nazionale fondazione ENGIM;
- Marco Muzzarelli, direttore generale fondazione ENGIM.
Il cinema itinerante di EcoCiak, alla sua Prima Edizione è reso possibile dall'Ufficio Comune per la Sostenibilità Ambientale - UCSA (l'Ufficio che coordina e pianifica molteplici attività negli ambiti energia, cambiamenti climatici e sostenibilità ambientale) dei Comuni di Palma Campania, San Giuseppe Vesuviano, San Gennaro Vesuviano e Striano; e organizzata, nei vari Comuni, da realtà associative, anche in forma aggregata, che hanno partecipato al bando.
Oltre alla mascherina, alla misurazione della temperatura e a tutte le attenzioni richieste ed alla recente Ordinanza, sarà obbligatoria la prenotazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili attraverso l'app "Eventbrite".
Sul sito dell'UCSA (www.UCSA.eu) è possibile consultare l'elenco completo e aggiornato della programmazione dei film fino ad ottobre 2020.

Add a comment