Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

VOGLIA DI RIPARTIRE

  • Scritto da Raffaele De Rosa

conteIl Governo di Giuseppe Conte fa ricorso al TAR sull'ordinanza della Regione Calabria di riaprire bar e ristoranti,ma rinuncia alla procedura di urgenza .

Il governo tra due fuochi ,da un lato il rischio di una ricaduta da covid-19 e dall'altro la determinazione delle attività di bar e ristorazione a voler riaprire,dettata dalle chiare difficoltà economiche. Il governo intanto prende tempo e attende i dati della curva epidemiologica.
La protezione civile rende noto i suoi dati più che confortanti annunciando una discesa della diffusione del virus e della sua forza di contagio.Il Presidente del Consiglio Conte però conferma le misure restrittive del l'ultimo dpcm fino al 17/05. Mentre il Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini che sulla scorta della riduzione del numero dei contagiati è ottimista sulla possibilità che le attività di bar , ristoranti e parrucchieri potrebbero riaprire prima del previsto.
L 'idea di Conte è quella di consentire alle regioni delle riaperture differenziate a seconda dell 'esposizione al rischio covid,minore sarà il rischio maggiore sarà la probabilità di ripartire prima,anche gli spostamenti dei cittadini saranno favoriti solo tra regioni considerate sicure.