Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

borbonico

Racconti di primavera alla Tenuta Cavalier Pepe per aperitivi con i vini della cantina

  • Scritto da Annalisa Tirrito

bianco di bellona- foto di emanuela di guglielmo

La scelta di un vino, dell'azienda che lo produce, del territorio di riferimento è sempre un momento speciale. È il frutto di ricordi personali, di racconti di amici, di consigli da accogliere e di aspettative di convivialità, a due o più voci. Ogni stagione ha le sue peculiarità.

Con l'inizio della primavera ed il risveglio della natura, che in IRPINIA si manifesta con i colori, i fiori, i profumi tipici del territorio, la TENUTA CAVALIER PEPE coglie l'occasione per illustrare le caratteristiche del "BIANCO DI BELLONA" IRPINIA CODA DI VOLPE D.O.C. e del "VELA VENTO VULCANO" IRPINIA ROSATO D.O.C. Due vini che, per la loro leggerezza e per il loro sapore, costituiscono una scelta vincente per un aperitivo fresco, fruttato, ma di carattere.

Bianco di Bellona è la Coda di Volpe vinificata in purezza. Le uve sono coltivate sulle colline circostanti la Cantina, tra Luogosano e Sant'Angelo all'Esca. Il colore è giallo paglierino, intenso con riflessi dorati. Il profumo è fruttato con note di fiori bianchi e frutta gialla. Colpisce il sapore intenso e persistente, grazie alla vinificazione con uve raccolte a mano, selezionate in cantina e pressate intere. La fermentazione avviene in acciaio, con affinamento sulle proprie fecce fini, prima dell'imbottigliamento. Le peculiarità di questo vino lo rendono particolarmente versatile. È ottimo sui formaggi giovani, come la mozzarella di bufala e la burrata; è ideale per accompagnare piatti a base di verdura e di pesce. Con il sushi è una vera sorpresa.

Vela Vento Vulcano, il Rosato della Tenuta Cavalier Pepe. Le uve sono 100% aglianico, raccolte rigorosamente a mano a inizio vendemmia, nel rispetto di un rito familiare che si rinnova di anno in anno. Le uve sono diraspate con cura, pigiate e sottoposte a macerazione pellicolare a freddo in pressa. Il mosto così ottenuto viene fatto prima decantare e poi fermentare a bassa temperatura. Il colore è rosa tenue. Il profumo è floreale con sentori di marasca e di fragola selvatica. Il sapore è inconfondibile, fresco, persistente e aromatico. Le caratteristiche di questo rosato lo rendono particolarmente adatto ad abbinamenti gastronomici sfiziosi, finger food, pizza e cucina di mare. Tra l'altro proprio con questo vino è stata lanciata una iniziativa per il periodo pasquale, da La Morgesina realtà casearia campana di punta. Si tratta di una Box del gusto, con prodotti di alta qualità, di tre aziende La Morgesina, Tenuta Cavalier Pepe e Biancaniello con la sua produzione di nicchia di salumi. Parte del ricavato della vendita delle Box del Gusto sarà devoluto all'associazione San Giuseppe Moscati di Casoria, come è stato sottolineato anche a Radio Marte da Gianni Simioli, che ha raccontato l'iniziativa, le cui info sono su sito www.lamorgesina.it

Tornando ai nostri vini "BIANCO DI BELLONA" IRPINIA CODA DI VOLPE D.O.C. e "VELA VENTO VULCANO" IRPINIA ROSATO D.O.C., sono da privilegiare per un aperitivo originale. Vanno serviti ad una temperatura intorno a 10 gradi. Si apprezzano al meglio se bevuti in buona compagnia.