Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

borbonico

La masturbazione può contribuire a salvare il pianeta

  • Scritto da Redazione

braccialeLa masturbazione può contribuire a salvare il pianeta. Suona più o meno così la bizzarra idea di Pornhub. Se si potesse infatti utilizzare l'energia cinetica prodotta dal "movimento" delle mani, si potrebbe ricaricare tranquillamente il proprio smartphone, evitando così di usare l'energia "sporca" prodotta dalle fonti fossili.

A ideare il singolare accessorio è stato il portale erotico PornHub. Il funzionamento del dispositivo è piuttosto semplice: grazie all'energia cinetica prodotta dal movimento del braccio durante la masturbazione la batteria, collegata a una dinamo all'interno del bracciale, immagazzina energia.

"A Pornhub, siamo preoccupati per la quantità di energia consumata dai nostri utenti mentre usufruiscono delle milioni di ore di contenuti che forniamo sul nostro sito. Ecco perché abbiamo deciso di contribuire a salvare l'ambiente creando un dispositivo rivoluzionario di tecnologia indossabile" si legge sul sito ufficiale.

Un po' come gli orologi che si caricano usando solo il movimento del nostro corpo, allo stesso modo questo braccialetto hi-tech sfrutta quelli energici e tipici della masturbazione per trasformare un momento di piacere nella produzione di energia pulita per i propri gadget elettronici.

Wankband infatti si mette al lavoro non appena percepisce un movimento "su e giù". E al suo interno una batteria immagazzina l'energia cinetica prodotta, mettendola a disposizione sotto forma di elettricità. Basta poi collegare il proprio gadget elettronico al braccialetto tramite USB per ricaricarlo.

"La potenza è nelle vostre mani" ironizza il sito, assicurando che Wankband non pone limiti di alcun tipo.