Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

borbonico

Internet e social network: le password e la privacy sono in pericolo

  • Scritto da Redazione

pcAttenzione alla privacy dei vostri social network su internet.
A motivo di ciò, gli utenti di Internet sono stati invitati a cambiare tutte le password dei loro account sia nei computer ma anche quelli dei telefoni.

Le principali aziende tecnologiche hanno invitato il pubblico ad aggiornare immediatamente la loro sicurezza online. L'avviso è stato emanato in seguito della scoperta di un bug di internet chiamato 'Heartbleed', che è in grado di aggirare le impostazioni di sicurezza del computer. Sono così a repentaglio tutti vostri dati personali, le vostre foto, i vostri video personali caricati nei vostri siti e nei vostri social... Ma soprattutto in serio rischio potrebbero essere i vostri numeri di carta di credito i quali sono stati accessibili grazie all'intervento di hacker.
Uno dei siti più colpiti è stato Yahoo! Noto motore di ricerca utilizzato da moltissimi utenti internet. Lo stesso yahoo, ha postato un avviso sul proprio sito di blogging Tumblr: 'L'icona del lucchetto che rendeva sicure le nostre password, e-mail personali e carte di credito, è stato effettivamente coinvolto nella falla e tutte queste informazioni private sono state accessibili'.

Dobbiamo sapere che: quando una linea di comunicazione è sicura e le informazioni cifrate, l'utente vede un lucchetto sulla pagina. Quando il software è attivo, un computer può inviare un 'heartbeat' – un piccolo pacchetto di dati – per controllare se c'è anche un altro computer all'altra estremità. Il difetto verificatosi nella programmazione ha significato che è stato possibile ingannare il computer dall' altro capo, inviando dati. Ciò ha reso possibile agli hacker di impersonare il sito e rubare le chiavi di crittografia, scoprendo i dati che vengono inviati.

ECCO COME IMPOSTARE UN PASSWORD SICURA E INACCESSIBILE: "Se la password di un vostro qualsiasi account è una parola presente in un comunissimo dizionario di qualsiasi lingua, allora basteranno solamente tre minuti per scoprirla", ha avvertito l'esperto di computer Tony McDowell. "Le peggiori password sono quelle come: 'password', '123456 ',' QWERTY ', o il nome del vostro bambino. Utilizzando la stessa password per ogni sito siete ancora più vulnerabili agli hacker", ha aggiunto. Il suo consiglio è di usare una frase anziché una parola. Ad esempio, meglio optare per 'nomefrancesca' piuttosto che 'francesca' – e meglio ancora è utilizzare una combinazione di lettere e numeri. Preoccupiamoci della nostra privacy e della nostra sicurezza!