Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Conoscenze Estive

  • Scritto da Gualtiero Rispai

paesaggio-occulto-e-cupoHo ricevuto da una nostra lettrice di Napoli, Simona L., una inquietante, quanto preoccupante mail che riporto integralmente, omettendo, per ovvie ragioni sia l'indirizzo che gli uletriori dati della nostra amica.

Egr. Prof. Rispai, avendo visto su Internet "La Stampa del mezzogiorno" mi ha subito colpito la sua rubrica e a tale proposito volevo parlarle dell'inconsueta situazione che sto vivendo. Durante il mese di agosto scorso abbiamo conosciuto in spiaggia a Sperlonga un certo Diego, un ragazzo di Napoli di circa 28 anni , un tipo alquanto interessante e a suo dire una specie di medium o spiritista. Io non ho mai dato molto credito a queste cose e una sera unitamente a mia sorella Maria, mi sono lasciata coinvolgere in una seduta spiritica che si è tenuta a casa di un nostro amico.

Ora non voglio dirle tutto quanto è successo quella sera occorrerebbe troppo tempo e non voglio neanche ricordare certe situazioni, voglio chiederle però di aiutarmi, da allora , la mia vita è cambiata non riesco più a stare da sola devo sempre essere in compagnia , non dormo più bene, faccio incubi orribili che si ripetono e sento sempre con me una presenza cattiva che non mi da pace, oltre ad una serie di strani fenomeni che mi succedono, la prego faccia qualcosa.

Ho anche provato ad andare da una sensitiva ma, aldilà del fatto che non ha saputo darmi spiegazioni convincenti, mi ha anche chiesto una cifra considerevole per un cosiddetto rito di purificazione, necessario a suo dire per liberarmi dalla presenza malevola che mi opprime. Cosa devo fare ? , se accetto di fare questo sacrificio economico, magari facendo un prestito, riuscirò a riprendere la mia vita normale, cosa mi suggerisce, può aiutarmi ?

Attendo una sua cortese risposta, con osservanza ecc.ecc.

Mia cara amica Simona, nell'immediato il primo suggerimento che voglio darti e che mi devi promettere di seguire e di non dare denaro a ciarlatani e pseudo-sensitivi o maghi che dir si voglia.

Non lasciarti ingannare da queste persone che hanno come unico scopo la speculazione e che nulla possono poiché non hanno neanche la benché minima conoscenza dei fatti e dei fenomeni di cui spesso si riempiono la bocca, se non quella di aver letto qualche manualetto del tipo "COME DIVENTARE MAGO IN 20 LEZIONI".

Detto questo, e se vuoi che io mi impegni a tentare di aiutarti devi promettermi che seguirai alla lettera questo mio suggerimento, veniamo al tuo caso. Ti dirò innanzitutto che è una situazione abbastanza tipica, intanto il cosiddetto medium è presente in quasi tutte le comitive, e spesso è un modo come un altro di guadagnare la ribalta , per cosi dire, per essere al centro delle attenzione. Molto spesso queste persone, fanno , proprio in merito alle loro poche conoscenze danni a volte anche abbastanza importanti.

Comunque, io voglio aiutarti, però ho da porti due condizioni, la prima e che tu mi racconti tutto con precisione, quello che è successo quella famosa sera e ,con dovizia di particolari, i fenomeni che da quel momento ti stanno accadendo, la seconda condizione, e che tu mi permetta di continuare a parlare di questa storia su questo giornale, perché uno dei miei scopi principali è quello di informare la gente e di fargli comprendere innanzitutto di non prestarsi a condizionamenti da parte di persone in malafede ed inoltre che le discipline esoteriche sono materia di seri studi da non prendere mai con leggerezza e superficialità.

Attenderò di ricevere tue comunicazioni che meglio mi chiariscano i fatti e vedrai che riusciremo a venire a capo di questa situazione.

Che la giusta luce illumini sempre il sentiero di tutti voi.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

..

 

.

-