Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

I luoghi e i racconti più strani di Napoli, il nuovo libro del giornalista Marco Perillo

  • Scritto da Mimmo Caiazza

Il LibroI luoghi e i racconti più strani di Napoli, il nuovo libro del giornalista del Mattino di Napoli, Marco Perillo sarà presentato martedì 12 novembre 2019 dalle ore 18:00 La Feltrinelli Napoli - Piazza Dei Martiri, Napoli.

Marco Perillo, ancora una volta si rivela un vero e proprio esploratore urbano e con il suo nuovo libro, I luoghi e i racconti più strani di Napoli (Newton Compton editori), ci guida alla ricerca di luoghi dimenticati o scomparsi, cambiati nel tempo o inaccessibili dell'immensa città partenopea, per scoprirne la bellezza profonda e mai del tutto nota.

Con l'autore intervengono Martin Rua e Agnese Palumbo. Letture di Gianni Caputo.

Add a comment Leggi tutto: I luoghi e i racconti più strani di Napoli, il nuovo libro del giornalista Marco Perillo

Dal lager a casa. Un diario inedito che si intreccia col racconto di Primo Levi

  • Scritto da Redazione

73221964 2105284656448053 7537584423848378368 nA prima vista potrebbero sembrare piccole storie. Micostorie. Certamente sono tragiche e significative. In ogni caso meritano di essere segnalate, perché illuminano ed integrano le grandi storie. Quelle raccontate sia da scrittori, come Primo Levi, sia da tanti illustri storici di professione.
L'autore, Giuseppe Improta, qualche anno fa si era occupato di "Cartoline e lettere di soldati, prigionieri di guerra italiani ed internati militari campani" (Napoli, 2011). Ora pubblica un diario inedito - "Dal lager a casa" – scritto da un soldato napoletano di Soccavo, Michele Arcopinto. Sono annotazioni, piene di speranza, delusioni, tribolazioni, scritte giorno per giorno. E per sei interminabili mesi, il tempo del lungo viaggio di ritorno a Napoli dalla prigionia in un campo vicino Auschwitz.

Add a comment Leggi tutto: Dal lager a casa. Un diario inedito che si intreccia col racconto di Primo Levi