Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

“Se io fossi San Gennaro Live” al Salone internazionale del libro di Torino

  • Scritto da EuromediA
Federico_01A Napoli, capitale del falso e della duplicazione illegale, esistono aziende innovative capaci di competere, per processo e per prodotto, con le grandi multinazionali dell'editoria multimediale. E' il caso di EuromediA, già editore di LIFE in Naples.

La sua ultima produzione multimediale sarà presente al prossimo Salone internazionale del libro di Torino (12-16 maggio) con il cofanetto tutto made in Naples: il libro dal titolo "Il dramma dell'anagramma" e l'allegato dvd "Se io fossi San Gennaro live" di Federico Salvatore. L'annuncio durante l'anteprima stampa al PAN | Palazzo delle Arti Napoli.


 

Nel corso della presentazione il giornalista e saggista Pietro Gargano ha sottolineato come l'autore riesca a sintetizzare, giocando con le parole, la profonda cultura e consapevolezza dell'essere napoletano oggi.

Il critico musicale Federico Vacalebre richiama, invece, al teatro-canzone di Giorgio Gaber alcune delle più autentiche radici dell'artista napoletano. Non è mancata, con il regista Bruno Garofalo, la testimonianza della versatilità di Federico Salvatore, quale protagonista dell'ultima edizione di "Novecento Napoletano".

Il cofanetto è disponibile a partire dal 13 aprile, oltre che su piattaforma telematica (http://www.seiofossisangennaro.com) in tutte le edicole, librerie e centri commerciali della Campania. Il solo dvd sarà distribuito da Arancia Records in tutti i negozi musicali italiani.

Grazie a AMG srl, che ne ha curato la realizzazione e la stampa, anche al salone del libro di Torino San Gennaro sarà protagonista.