Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Lutto nel mondo della letteratura napoletana: addio allo scrittore Ermanno Rea

  • Scritto da Redazione

ermanno reaLutto nella letteratura.
Lo scrittore e giornalista Ermanno Rea si è spento nella sua casa di Roma all'età di 89 anni. Vincitore del Premio Viareggio nel 1996, con il romanzo autobiografico Mistero napoletano, e del Premio Campiello nel 1999 con Fuochi fiammanti a un'hora di notte, Rea è stato anche finalista del Premio Strega 2008 con Napoli ferrovia.

 

Come giornalista ha lavorato per numerose testate. I suoi stessi romanzi sono riconducibili alla forma inchiesta, come è il caso de La dismissione, storia dello smantellamento dell'acciaieria Ilva di Bagnoli.

Alle Elezioni europee del 2014 venne candidato come capolista per L'Altra Europa con Tsipras nella Circoscrizione Italia meridionale. Ottenne 11mila preferenze non risultando alla fine eletto.