Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Il sindaco di Napoli parla del nuovo film di Saviano

  • Scritto da Redazione

de magistrisIl confronto.
"Sono molto contento del trionfo a Berlino del suo film, ma sono molto meno entusiasta dell'incapacità di Saviano di raccontare la città di Napoli nel suo corpo, nella sua anima, nel suo cuore e nel suo pensiero".


Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris sul film "La paranza dei bambini". "Saviano continua a non saper analizzare e conoscere Napoli, una città che ha bisogno di narrazioni corrette e che io difenderò sempre così come difenderò le opere d'arte", aggiunge de Magistris. "Spiace che non si sia reso conto di cosa sta accadendo in questi anni a Napoli dove le stese ci sono ancora, ma dove è di gran lunga prevalente la rinascita culturale di cui sono protagonisti anche tantissimi bambini - afferma ancora il sindaco - noi non nascondiamo le stese, la camorra e la criminalità. Noi le vediamo tutti i giorni e, a differenza di Saviano che le racconta solo in testi e film, andiamo a incontrare i feriti, i commercianti e le persone danneggiate e lavoriamo per cacciare la camorra dalla politica".

Ansa.it