Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

115esima storica mostra d'arte - GRANDE ATTESA PER I 100 PITTORI DI VIA MARGUTTA

  • Scritto da Cristoforo Russo

ANTONIO SERVILLO

Dal 10 al 13 giugno 2021 a due passi da piazza di Spagna la 115° edizione della storica mostra, per l'occasione dedicata al centenario dalla nascita di Alberto Sordi, il grande attore romano che ha saputo prestare il volto all'essenza stessa degli italiani.

Dopo le restrizioni pandemiche una vera e propria ventata di ottimismo presso la strada romana internazionale degli artisti, con artisti ed opere provenienti da tutto il mondo oltre che da Roma: Sardegna, Firenze, Napoli, Caserta, Verona, Spoleto, Olanda, Sofia Bulgaria, Mosca, Sudamerica, Perù, Polonia. Per l'occasione i cento artisti esporranno sul proprio cavalletto un'opera dedicata all'attore romano per far rivivere, attraverso l'arte e le sue molteplicità di espressione e di stile, i suoi personaggi, la sua carriera e la sua vita pubblica e privata.

Ad inaugurare l'evento sarà il Presidente Luigi Salvatori che considera "la cultura uno dei pilastri della ripartenza dopo il periodo di distanziamento sociale e di blocco delle attività che abbiamo vissuto, e che stiamo ancora vivendo; un momento per ritrovarsi in totale sicurezza, reso possibile solo grazie alla perseveranza dell'intero Consiglio Direttivo, tra cui Antonio Servillo, Franco Dore, Luciano Fabrizio, Claudia Nardi, Roberta Imperatori e Giancarlo Calma".

In via Margutta a partire dalle ore 17.00 di giovedì saranno accolte le Autorità cittadine di fronte alla fontana delle Arti e verranno insigniti della carica di socio ad honorem l'Avv. Ciro Intino Direttore della Fondazione Alberto Sordi, Stefano Saliola Presidente dell'Associazione "I Vitelloni", il Sindaco di Velletri Orlando Poggi, Alessandro Filippi e Tiziana Todi, rispettivamente Presidente e Vicepresidente della Fondazione Museo Luigi Magni e Lucia Mirisola. Presenti inoltre Sabrina Alfonsi Presidente del 1° Municipio Roma Centro Storico, Federico Mollicone, ex membro della Commissione Cultura della Camera dei Deputati, già socio onorario dell'Associazione, e Stefano Tozzi, Consigliere del Municipio Roma Centro, Presidente della Commissione Cultura del Municipio 1°.

Per l'occasione sarà consegnato il premio alla carriera in onore di Paolo Salvati, artista di punta dell'Associazione scomparso a Roma nel 2014, già noto come uno dei principali pittori italiani del novecento ed esponente dell'arte poetica mondiale.

Insomma tante le soprese e tanto interesse per questa 115° "Marguttiana" dedicata ad Alberto Sordi: "Un omaggio doveroso da parte nostra -dichiara il vice-Presidente Antonio Servillo- all'attore simbolo dei nostri pregi e difetti, le nostre manie e simpatie, incarnando molto spesso non solo il romano de Roma, ma tutti noi italiani e se vogliamo l'intero genere umano".