Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Una piuma per Alda Merini

  • Scritto da Anna Marchitelli

banner merini fb 3-1Dopo aver contribuito in modo determinante a salvare Il muro degli angeli,

una parete che la poetessa Alda Merini usava come rubrica e come supporto per aforismi,

Bartolo di Giovanni, insegnante ed amico della Merini,

organizza l’evento Una piuma per Alda Merini che si terrà il 29 novembre alle 18 presso lo Spazio Amira a Nola, in via San Felice 16.

Lo scopo dell’evento è reperire una prima quota dei fondi necessari per sistemare la Casa Museo dedicata alla poetessa e messa a disposizione dal Comune di Milano. La Casa Museo accoglie oggetti, video, stampa, canzoni, testimonianze e documenti sia della Merini che dei molti amici, autori, musicisti che l’hanno frequentata.

Vari artisti invitati hanno donato una loro opera alla Fondazione Una piuma per Alda che provvederà a organizzare un’asta pubblica, anche on-line. L’evento di Nola sarà poi ripetuto in varie città.

Il programma del 29 novembre prevede la presentazione di un’edizione d’arte pubblicata da IL LABORATORIO/le edizioni contenente un testo della Merini dettato per telefono al poeta Sergio Zuccaro e lavori di poeti a lei dedicati e di cui saranno stampati manifesti; la proiezione delle immagini delle opere donate, installazioni di Fiormario Cilvini e Claudio Cuomo, un contributo critico di Mimmo Grasso (Spalle al muro) e un intervento dello psicanalista Antonio Vitolo (Il muro alle spalle).

A seguire, nella chiesa sconsacrata dei SS. Apostoli, di fronte la galleria, Amalia Ruggiero e Alida Campanile, già studentesse di di Giovanni, elaboreranno “Sono nata il 21 a primavera”, uno dei testi più famosi della Merini, mediante il linguaggio dei gesti introducendo il reading dei poeti invitati. L’Asylum Anteatro ai Vergini eseguirà la performance vocale-corporale Lallafonie, curata dalla musicoterapeuta Caterina Leone e relativa alla nascita della sonorità e della poesia.

Add a comment

Forum delle Culture: "Ben 300 giorni di eventi nel 2014"

  • Scritto da Redazione

forum-delle-culture-napoli-2013L'arte di Enzo Moscato, la grande musica, le immagini di Napoli e della Campania nella loro classica bellezza, 'salutate' in tutte le lingue dai sorrisi dei cittadini del mondo: è al Teatro di San Carlo di Napoli con una sobria cerimonia che si alza virtualmente il sipario sulla quarta edizione del Forum universale delle culture, che entrerà nel vivo però solo nel 2014. Intanto, all'esterno del teatro, forze dell'ordine e disoccupati.

A deciderne il programma ''al 75 per cento - come anticipa il sindaco Luigi de Magistris - sarà il 6 e 7 dicembre una assemblea pubblica aperta a tutti i cittadini che raccoglierà idee e anche indicazioni sulla scrittura dei bandi''. Ma ci saranno anche grandi mostre.

Add a comment Leggi tutto: Forum delle Culture: "Ben 300 giorni di eventi nel 2014"

Raffaella Fico nuda nel calendario "For Men" 2014

  • Scritto da Redazione

raffaella-ficoUn 2014 bollente. Raffaella Fico ritorna hot e si spoglia per il calendario realizzato da "For Men". Sull'ultimo numero del settimanale "Dipiù", ecco apparire i primi scatti di una Fico quasi completamente nuda.

Intanto la showgirl napoletana ci ha tenuto a far sapere ai microfoni del programma Lucignolo 2.0: "La cosa migliore che ho fatto a oggi è mia figlia. Io mi emoziono sempre a vedere mia figlia. Di copertine ne facevo già prima, con una differenza, ero sola. Adesso le condivido con la mia famiglia. Mi ha portato popolarità il mio lavoro".

Add a comment Leggi tutto: Raffaella Fico nuda nel calendario "For Men" 2014

QUATTRO PASSI …in discesa ! - Lungo la pedamentina di S. Martino

  • Scritto da SciòNapoli

Pedamentina 2L'Associazione culturale SciòNapoli vi invita a fare "quattro passi" lungo il percorso della Pedamentina di San Martino, uno dei percorsi pedonali più noto e antico della città, con lo scopo di illustrarne la storia, e di rilanciare e rivalutare la sua funzione di collegamento che si rivelava fondamentale prima dell'avvento delle moderne funicolari e linee metropolitane.

Add a comment Leggi tutto: QUATTRO PASSI …in discesa ! - Lungo la pedamentina di S. Martino

A breve l'oscar del cuore nelle mani di David

  • Scritto da Antonella Vaccaro

dolce gabbana david gandy--400x300Vi ricordate l'Oscar del cuore? Il premio di cui è stato insignito il modello Britannico David Gandy per il suo impegno nel sociale e che lo ha proclamato personaggio ufficiale del presepe napoletano 2013 ad opera della casertana Antonella Vaccaro e l'umbra Paola Antonini, da anni impegnate nel sociale?
Il 2013 volge al termine...e presto, da colloqui intercorsi dalla Vaccaro e dalla Antonini con lo stesso David Gandy, finalmente la scultura sarà consegnata nelle sue mani, la data è ancora top secret. Il ritardo è dovuto solo dagli innumerevoli impegni che portano David in giro per il mondo.

Add a comment