Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Campionale mondiale di karting: dal 15 al 18 settembre le finali al Circuito Internazionale Napoli

  • Scritto da Ezio Tavolarelli

FIAKarting-EU-Sarno-round-2021-griglia-di-partenzaLa Federazione sportiva automobilistica regionale ACI Campania rende noto che il Circuito Internazionale Napoli ospiterà, dal 15 al 18 settembre, il FIA Karting World Championship 2022.

Si tratta del massimo evento sportivo mondiale per il settore karting che vedrà scendere in pista le migliori promesse dell'automobilismo. L'evento internazionale, con il patrocinio dell'ACI Campania, coinvolge due classi di veicoli: le categorie 125 OK e 125 OKJ. Il format FIA prevede un'unica prova, pertanto nelle gare finali, in programma domenica 18 settembre, si proclameranno i campioni mondiali della specialità.

Il karting è la formula d'ingresso per i giovani driver delle gare automobilistiche. Una palestra che forma i futuri protagonisti e campioni della Formula 1, del WEC, della Formula E e dell'Indy americana.

Ayrton Senna, Max Verstappen, Charles Leclerc, Lando Norris, Sebastian Buemi e Brendon Hartley, freschi vincitori assoluti della 24h di Le Mans, Stoffel Vandoorne, attualmente in testa alla classifica della Formula E, sono stati tutti piloti kart, più volte protagonisti della pista ai piedi del Vesuvio.

Il Circuito Internazionale Napoli nasce a Sarno nel 1994, è una tappa fissa del Campionato Italiano Karting dell'ACI Sport, oltre che ospitare le più importanti gare internazionali di karting e dei massimi promoter come la WSK e la Rotax.