Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Jovanotti a Napoli: ecco come spostarsi in città il giorno del concerto

  • Scritto da Redazione

jovanottiJovanotti in arrivo a Napoli.
Dopo il grande successo registrato con il concerto di Vasco Rossi lo scorso 3 luglio, il 26 toccherà a Jovanotti portare la musica allo Stadio San Paolo.

Questo dispositivo di traffico relativo alle strade limitrofe allo stadio: blindata la zona intorno all'impianto, con in campo circa 120 agenti della polizia municipale addetti al controllo dei varchi.

 

"Dalle 6 del 21 luglio – rende noto Palazzo San Giacomo – fino alle 24 del 28 luglio vigerà il divieto di transito veicolare e divieto di sosta permanente (0-24) con rimozione coatta, in via Tansillo compreso tra la confluenza di via De Gennaro e cancello di ingresso (escluso) del condominio posto alla sinistra di via Galeota". Faranno eccezione i veicoli dell'organizzazione e quelli adibiti al trasporto delle attrezzature di palchi e materiale fonico.

"Sospeso temporaneamente – prosegue il Comune – il senso unico di circolazione nel tratto di via Galeota, compreso tra via G.B.Marino e via Tansillo riservata ai mezzi dell'organizzazione. Off-limits anche l'area di sosta a pagamento della stessa via Tansillo. Alle 6 di mattina del 26 luglio, giorno del concerto di Jovanotti, fino alle 24, scatterà il divieto di traffico veicolare e il divieto di sosta permanente (0-24) con rimozione, nelle seguenti strade: via Gian Battista Marino (da Piazzale Tecchio a via Leopardi), via Galeota, via Tansillo, via De Gennaro, Piazzale D'Annunzio, via Marconi, largo Barsanti e Matteucci e lungo l'interviale di collegamento tra Piazzale D'Annunzio e via Claudio. Senso unico di circolazione in via Terracina, dalla intersezione di via Cinthia fino a via Barbagallo".

E ancora: "L'area di parcheggio, lato Università, sarà riservata alla sosta dei veicoli a servizio delle Forze dell'ordine, autorità e stampa, e ai veicoli con disabile a bordo (con contrassegno H). Sarà sospesa la sosta in Largo Azzurri d'Italia (gestito da Anm) e in tutte le strisce blu della zona. Divieto di sosta con rimozione anche nel tratto tra via Claudio e via Pirandello (settore antistante la curva B)". Esentati in questo caso dal dispositivo residenti, taxi, veicoli muniti di contrassegno H con disabile a bordo, veicoli delle pubbliche amministrazioni, stampa e veicoli degli organizzatori.

Segnaletica provvisoria e barriere di sicurezza verranno predisposte dagli organizzatori.