Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Denuncia di malasanità al Cardarelli: anziana morta in condizioni sospette

  • Scritto da Redazione

cardarelli copyAncora una morte all'ospedale Cardarelli di Napoli.
Denuncia al Cardarelli per un presunto caso di malasanità. Una donna di 82 anni, Giuseppa Pinto, è morta al nosocomio partenopeo circa sei ore dopo il suo ricovero.

 

L'anziana, si evince dall'esposto fatto partire dai familiari della donna, era stata trasportata al Cardarelli, il 23 marzo scorso, dal personale del 118 per una sospetta lesione ossea al femore della gamba sinistra, in seguito ad una caduta. Per mancanza di posti letto e persino di barelle alternative, la donna è dovuta rimanere per oltre un'ora e mezza sulla stessa barella sulla quale era stata adagiata dai soccorritori del 118, quella dell'ambulanza, in attesa di essere sottoposta all'esame radiologico. Poi, dopo circa sei ore, il decesso.

Domani sarà effettuata l'autopsia sulla salma. Intanto, secondo quando si è apprende, la cartella clinica della donna è già stata posta sotto sequestro.