Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Secondigliano: ricercati gli autori della sparatoria contro la caserma

  • Scritto da Redazione

bossoliChi ha sparato alla caserma?
Militari dell'arma al lavoro per cercare di risalire all'identità degli autori della raffica di spari contro la caserma dei carabinieri di Secondigliano.

Secondo quanto trapela, dalle immagini dei sistemi di videosorveglianza sarebbero emersi i volti dei quattro giovani autori del raid, le cui identità però non sono ancora state rese note dagli inquirenti.

Intanto il quartiere è presidiato in maniera sempre più pressante dai carabinieri che in centinaia stanno controllando le aree maggiormente a rischio di Secondigliano.

Secondo le indiscrezioni alla base del raid potrebbe esserci la decisione del Tribunale dei minori di Napoli, su richiesta della Procura dei Colli Aminei e della Dda di Napoli, di allontanare temporaneamente due minori, che hanno meno di quattro anni, dalla madre, incensurata, ma legata ad un pericoloso boss latitante di Secondigliano.