Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Extracomunitario tenta il suicidio sotto un treno Circum

  • Scritto da Redazione

vesuvianaTentato suicidio.
Dramma alla stazione di piazza Garibaldi della Circumvesuviana. Un 40enne di origine africane si è lanciato contro un treno diretto a Poggiomarino, intorno alle ore 16.30.

 

Impossibile per il macchinista evitare di investire l'uomo, che è stato soccorso dai militari presenti in stazione e poi dai vigili del fuoco che sono riusciti ad estrarlo vivo.

Il 40enne è stato trasportato in condizioni disperate in ospedale. Ha riportato ferite gravissime e secondo le ultime indiscrezioni gli sarebbero state amputate le braccia.