Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Torna il commissario prefettizio a Volla: il sindaco Viscovo “cade”

  • Scritto da Rosalia Gigliano

sindacoDopo solo 10 mesi di attività, cade l'amministrazione di Andrea Viscovo. La bocciatura arriva dalla non approvazione del bilancio, portando così alla sconfitta (per 9 voti contro 8) il sindaco.


Il sindaco, ieri sera, dopo l'annuncio della "caduta", ha abbandonato l'aula consiliare.
Una sconfitta he è stata tale causa il voto della minoranza e di Gennaro De Simone, ex consigliere di Forza Italia che già, in precedenti occasioni, aveva salvato l'amministrazione Viscovo, da un immediato scioglimento.
Un'approvazione di bilancio che, per volere della Prefettura di Napoli, era stato spostato di 20 giorni, ma questo non ha convinto gli esponenti della minoranza, arricchitasi nel corso di questi mesi, dei fuoriusciti dall'alleanza con Viscovo e dallo stesso De Simone, portando, quindi, al voto contrario e alla non approvazione.
Dopo nemmeno un anno, a breve si attende l'arrivo del nuovo commissario prefettizio, che governerà la cittadina fino alla data di nuove elezioni comunali.