Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Lasciato agonizzante fuori l'ospedale: si indaga sull'agguato

  • Scritto da Redazione

bossoliAgguato.
Mario Avolio, lotta ancora tra la vita e la morte al Cardarelli dov'è ricoverato dalla scorsa notte. E' lui, pregiudicato di 35 anni, l'uomo la cui vettura è stata crivellata di colpi in via Dietro le Vigne, a Piscinola.

Un agguato apparentemente di stampo camorristico, sul quale le forze dell'ordine stanno indagando fin dalle prime ore del mattino.

Gli investigatori si stanno muovendo a 360 gradi e non si esclude al momento alcuna pista. Tra le ipotesi al vaglio anche il movente passionale, così come la pista connessa allo spaccio di stupefacenti. Gli Avolio sono stati vicini, in passato, al clan dei Di Lauro.