Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Ausiliario del traffico aggredito a Napoli

  • Scritto da Redazione

parcheggiatore-abusivoAggredito.
I Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli sono intervenuti in piazza San Francesco di Paola, a seguito di una richiesta di aiuto al 112.

 

Raggiunto il posto, i militari sono stati avvicinati da un ausiliario del traffico del Comune di Napoli, che ha denunciato loro di essere stato poco prima strattonato con violenza e minacciato da un parcheggiatore abusivo.

"Fatti i fatti tuoi e vattene da un'altra parte!", l'invito poco ortodosso dell'abusivo, nel tentativo di cercare di persuadere l'ausiliario a non contravvenzionare i suoi 'clienti'. Di fronte alla determinazione dell'ausiliario di svolgere comunque il proprio lavoro, l'abusivo lo ha minacciato nuovamente, invitandolo a non scrivere altrimenti lo avrebbe mandato a prendere a casa.

Il 47enne di Porta Capuana, già noto alle forze dell'ordine, è stato individuato e bloccato dai militari, e tratto in arresto per resistenza a un pubblico ufficiale e lesioni personali. L'uomo era già stato più volte sanzionato per la sua attività abusiva di parcheggiatore e raggiunto dall'ordine di allontanamento dal centro urbano nel mese di luglio.

Dopo le formalità, è stato giudicato con rito direttissimo e sottoposto all'obbligo di firma in attesa del processo. L'ausiliario del traffico ha riportato una prognosi di 2 giorni per le escoriazioni e lo stato di shock.