Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Rapinatore di Piazza Cavour arrestato dalla Polizia

  • Scritto da Redazione

polizia-car-8Preso.
Presso la Casa Circondariale di Poggioreale, questa mattina, i Carabinieri della stazione Vomero- Arenella e i poliziotti del Commissariato San Carlo Arena hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, per rapina e porto abusivo d'armi, a D.A., 39enne, del quartiere Stella, già noto alle forze dell'ordine quale rapinatore con uno scorpione tatuato sulla mano .Il 39enne è ritenuto responsabile di sei rapine commesse nel periodo compreso tra il 14 Febbraio e il 5 Marzo di quest'anno nei quartieri San Carlo – Vomero.

 

La Polizia di Stato ha incastrato l'uomo per le tre rapine commesse nel quartiere San Carlo. Nella sera di San Valentino, in Piazza Cavour, armato di coltello, ha rapinato ad una giovane donna il telefono cellulare; il 18 febbraio, poco prima della mezzanotte, sempre in Piazza Cavour e sempre armato di coltello ha rapinato ad una coppia di turisti pugliesi il telefono cellulare; il giorno dopo nei pressi del Museo Archeologico Nazionale, ancora armato di coltello, ha rapinato ad un uomo il telefono cellulare e la somma di euro 50,00.

I militari dell'Arma gli hanno attribuito la responsabilità di 3 colpi: si tratta di una rapina commessa ai danni di un fruttivendolo del quartiere Arenella a cui portò via 500 euro; le altre 2 rapine le commesse nei pressi di Piazza Medaglie d'Oro ai danni di un ragazzo e di una ragazza avvicinati, in sere diverse, in punti poco visibili della Piazza, minacciati con un coltello e depredati dei cellulari. L'uomo è già detenuto, in quanto sottoposto a fermo per un tentativo di rapina commesso sempre a marzo.