Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Fabbricava documenti falsi: arrestato

  • Scritto da Redazione

carabinieriDocumenti falsi.
Aveva un plico con all'interno dei documenti falsi pronti ad essere spediti in Svezia. Non è chiaro a cosa servissero ma i carabinieri per ora hanno arrestato un 18enne ivoriano già noto alle forze dell'ordine.

I militari lo hanno scoperto dopo aver seguito un altro immigrato nei pressi di piazza Garibaldi. Tutto è partito quando hanno deciso di seguire i movimenti di un 42enne, proveniente dalla Guinea ma residente a Roma, che camminava a vico Ferrovia con un bustone zeppo di capi contraffatti.

Hanno deciso di fermarlo appena entrato in un garage e lì hanno trovato anche un 18enne di origini ivoriane con un pacco postale in mano. All'interno una carta d'identità, un passaporto ed un permesso di soggiorno intestati ad un inesistente 68enne di Mogadiscio ma con residenza a Siracusa. Entrambi sono stati fermati. Il 18enne con i documenti è stato arrestato per possesso di documenti falsi e ricettazione mentre il 42enne è stato denunciato per commercializzazione di prodotti contraffatti.