Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Spacciatore sfugge ai carabinieri

  • Scritto da Redazione

arrestoArrestato.
Quando i carabinieri si sono avvicinati per controllarlo ha subito provato a dimenarsi e scappare colpendo uno di loro. È finito comunque con le manette ai polsi il tentativo di fuga di un 32enne arrestato a Pozzuoli con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. I militari della compagnia puteolana l'hanno notato a piazza Girone mentre era a bordo della sua auto. Si sono avvicinati per un semplice controllo ma lui ha cominciato subito a dimenarsi.

 

Ha prima spintonato uno dei militari e poi ha provato a disfarsi di un contenitore. Per provare a bloccarlo, uno dei carabinieri ha subito dei traumi alla spalla e alla zona cervicale ritenuti guaribili in cinque giorni. I militari hanno recuperato il contenitore al cui interno c'erano sei dosi di cocaina del peso di due grammi, due pezzi di hashish del peso di sei grammi e 980 euro in banconote di vario taglio. Il 32enne è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.