Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Il Comune di Cellole con Baia Felix: sopralluogo a Baia Felice

  • Scritto da Comitato Baia Felix

sopralluogo a baia felice

L'associazione Baia Felix, ha effettuato Sabato 16/01/2020 un sopralluogo con il Sindaco del Comune di Cellole, Guido Di Leone, gli Assessori Giovanni Iovino e Giuseppe Ponticelli.

Il Presidente Gaetano Moretta ed i componenti del Direttivo hanno esposto tutte le criticità del Villaggio, nessuna esclusa, cercando di condividere le scelte sui prossimi investimenti deliberati dall'Ente le priorità.

L'incontro è scaturito in seguito alla Delibera della Giunta Comunale del 31/12/2020 che prevede investimenti strutturali per il Territori Baia Felice per un importo iniziale di 100.000 Euro.

In seguito alla attività di ascolto e contatto con gli iscritti alla Associazione, l'audit dai social network soprattutto dal Gruppo Facebook, Sono stati evidenziati tutti i punti critici ed importanti che soffre Baia Felice.

Abbiamo discusso con la delegazione tutti i punti evidenziati da chi ci segue e anche quelli evidenziate da chi non crede all'efficacia del ns. operato e delle ns. strategie.

Strade interne abbandonate, Le strade vicinali e perimetrali, Marciapiedi sollevati e gli alberi pericolanti, la segnaletica e la Sicurezza stradale, la mancanza di dissuasori, i terribili e frequenti allagamenti e tutti i punti In stato di degrado ed abbandono nel villaggio, lo sviluppo turistico di Baia Felice con la villa di Tigellino e l'idea dello stesso Giuseppe Ponticelli di realizzare una Passeggiata sul mare, sulle dune anche per la rivalutazione delle stesse.

Baia Felix si e' impegnata a consegnare con la trasmissione di un protocollo ufficiale, un computo metrico sviluppato a proprie spese dai suoi tecnici, ed un reportage fotografico delle urgenze con relativa mappa degli interventi.

Baia Felix continuerà il suo impegno con tutti coloro che amano Baia Felice e ci si aspetta da tutti, nessuno escluso, il massimo supporto nell'affrontare questo nuovo anno nato con il migliore auspicio : "Un futuro migliore per il Villaggio".