Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Covid: Novabee dona 7 mila tamponi rapidi “Antigen” all’ong di Castel Volturno “Operatori Sanitari del Mondo”

  • Scritto da Novavision group

Novabee tamponi rapidi

Settemila kit per il test rapido dell'antigene Covid 19 sono stati donati da Novabee l'azienda partecipata di Novavision Group con quartier generale a Napoli, all'ong "Operatori Sanitari nel Mondo" che offre assistenza sia in Italia, a Castelvolturno, che nel continente africano ed in particolare nella Repubblica Democratica del Congo e in Kenya, Senegal, Sierra Leone e Burkina Faso.

Il kit "Antigen" donato all'associazione di volontariato è un test immunocromatografico a flusso laterale con sistema a doppio colore per la rilevazione qualitativa dell'antigene SARS-CoV-2. Si effettua su un campione biologico da tampone nasale ed i risultati sono pronti in soli 15 minuti. I tamponi donati da Novabee saranno adoperati dai volontari di "Operatori Sanitari nel Mondo" proprio nei Paesi africani a partire dal Congo e dal Burkina Faso. La consegna dei kit si è svolta nella sede di Novabee alla presenza dell'amministratore unico della società, Antonio Vitiello e del presidente di "Operatori Sanitari nel Mondo", Claudio Scatola.

«Siamo davvero grati a Novabee di averci donato, in un momento così critico ed ancora in piena pandemia – sottolinea Claudio Scatola – una quantità così ingente di tamponi rapidi che saranno utilissimi nelle zone più disagiate in cui operiamo in Africa. Il nostro impegno è quello di contribuire al miglioramento delle cure somministrate alla popolazione invisibile ed all'educazione sanitaria di questi cosiddetti "ultimi". Con questi kit, in attesa che anche nei paesi africani le campagne di vaccinazione siano maggiormente diffuse, possiamo dare un prezioso aiuto ai nostri volontari e alle popolazioni di cui ci prendiamo cura in quei territori».

Novabee, azienda che ha come core business la distribuzione dei prodotti di Novavision Group sul territorio italiano, ha da quest'ultima ereditato una sensibilità sulla responsabilità sociale. «Siamo da sempre molto attenti ai temi della solidarietà e sostenibilità - dichiara Antonio Vitiello, ceo di Novabee – che per la nostra azienda rappresentano un principio ineludibile».

«Abbiamo ereditato da Novavision Group l'attenzione verso l'ambiente e le tematiche sociali, pertanto oltre a partecipare con entusiasmo a tutti i progetti a cui l'azienda dà vita, abbiamo voluto fare la nostra parte. Crediamo concretamente nella rilevanza che le aziende possano ricoprire nel sociale e nell'ecosostenibilità e con Novabee lo stiamo dimostrando con i fatti».

Con una partecipazione importante di Novavision Group, azienda italiana di riferimento nel settore delle apparecchiature biomedicali con sede a Misinto, nasce ed ha sede a Napoli Novabee srl, la nuova società con competenze in ambito commerciale che ha come obiettivo primario l'ampliamento e lo sviluppo proprio dei prodotti di Novavision Group sul territorio nazionale.

«Novavision Group ha sempre creduto molto nelle potenzialità del mercato italiano – commenta Danilo Crapelli CEO di Novavision Group S.p.a. – per cui ci siamo resi conto che era necessaria un'azione più dedicata alla cura del cliente, che fosse rispettosa delle nostre strategie ma più attenta a porre il cliente sempre al centro. La possibilità di condividere il nostro punto di vista con partner nuovi, provenienti da altre esperienze, ci ha convinti a dare vita ad una nuova realtà nella quale siamo presenti come partner commerciale e come azionisti».

E con Novabee viene così messo in atto un modello di business innovativo per il settore dei prodotti elettromedicali: Novavision proseguirà la propria attività alla progettazione e produzione di macchinari all'avanguardia, mentre Novabee si dedicherà al loro posizionamento e ad adottare le migliori strategie di vendita anche per valorizzare l'alta innovazione tecnologica, principio cardine dei prodotti realizzati dal gruppo.

«Siamo estremamente felici della scelta di Novavision Group - sottolinea Antonio Vitiello, CEO di Novabee S.r.l. - e della fiducia che ha riposto in Novabee. La nostra idea è quella di introdurre significative novità nella distribuzione sul mercato italiano, dando spazio a nuove modalità di offerta che riflettano meglio l'evoluzione dei nostri clienti e dei tempi che viviamo. Parallelamente, siamo certi di poter aumentare la nostra presenza nell'ambito dell'offerta clinico-medicale, estetica e del wellness. Siamo convinti dell'incredibile potenziale di questi mercati per i prossimi mesi e, grazie alla tecnologia totalmente made in Italy della Novavision di poter acquisire rapidamente una posizione di riferimento per la clientela». La neonata società Novabee si avvale di professionisti provenienti dal mondo farmaceutico e para-farmaceutico, dal marketing, dall'e-commerce con esperienze nella gestione di reti commerciali, che si pongono l'obiettivo di mettere a fattor comune le conoscenze sviluppate nei rispettivi ambiti di competenza per ampliare il mercato attraverso un potenziamento della gamma e dei servizi.

Il progetto prevede un potenziamento dell'offerta attuale attraverso servizi più completi e articolati sui prodotti, partendo dall'analisi di un'esigenza della clientela, interessata sicuramente alla qualità dei dispositivi Novavision, ma anche alla ricerca di un partner che garantisca assistenza a più livelli, sia per la miglior fruizione dei prodotti che per lo sviluppo delle potenzialità che questi offrono alle loro attività.