Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Landini Vs. Renzi

  • Scritto da Ugo Parisi

imageStamattina molti giornali, in special modo quelli vicini al governo, riportavano, in maniera critica, le parole che ha pronunciato il leader della FIOM ,Landini a Napoli.
Landini ha detto che questo governo, non ha i voti dei lavoratori e delle persone oneste, inoltre ha aggiunto , che Renzi, ha la capacità di dividere sia i lavoratori che gli imprenditori.
Si è scatenato un putiferio, il PD si è scandalizzato , Renzi ha risposto che il lavoro non si crea in questo modo, ovviamente preferisce il suo, visti i risultati. L'amico di Renzi , Giorgio Squinzi, ha dichiarato di essere una persona non onesta, ma molto più che onesta , e molti giornali, che sembrano di parte, hanno criticato aspramente il buon Landini, il quale ha accusato un inspiegabile momento di difficoltà, considerando che aveva ed ha ragione da vendere.

Add a comment Leggi tutto: Landini Vs. Renzi

JOBS ACT passa la fiducia al Senato con 165 favorevoli e il soccorso azzurro di Forza Italia e sono tutti felici.

  • Scritto da Ugo Parisi

jobs-act-angelino-alfano-e-matteo-renziRenzi che ottiene il plauso dei Leader Europei Merkel in testa , Alfano e compagni che finalmente realizzano il loro sogno di cancellare l'articolo 18 e con esso tutele e garanzie per i lavoratori ma il più contento di tutti è ,secondo noi, il cavaliere d'Italia ex On. Silvio Berlusconi, il quale ha preso i cosiddetti due piccioni con una fava, infatti in un solo colpo ha distrutto il PD e accontentato i suoi amici imprenditori su di un progetto che a lui non era riuscito.
Poveretti i vari Bersani e Co. , giustamente hanno preferito votare la fiducia e tradire la propria base , azzerando in un colpo solo anni di demagogia di sinistra senza avere neanche il buon gusto di dimettersi.
Un plauso va sicuramente ai 5 Stelle e alla Lega e a tutti coloro che hanno scelto la strada della coerenza e della correttezza , poiché la consapevolezza di commettere un vero e proprio crimine contro il mondo dei lavoratori italiani era ed è così palese che non esistono scusanti per chi ha votato la fiducia, queste persone debbono effettivamente essere mandate a casa.
Siamo consapevoli che la strada sarà dura, ma questa volta non arretreremo di un passo stiamo già ragionando sul da farsi, perché gli inganni e le menzogne di questi signori non restino impuniti, devono sparire dalla scena pubblica, allontanati dall'agone politico, visto che gareggiano solo per loro stessi e per i loro interessi di casta.

Add a comment Leggi tutto: JOBS ACT passa la fiducia al Senato con 165 favorevoli e il soccorso azzurro di Forza Italia e...

Il Professorino

  • Scritto da Super User

Berlusconi , sempre e ancora lui.

Anatema su Silvio Berlusconi, il quale con palese sprezzo delle convenzioni ha osato gridare che il re era nudo. 

Berlusconi ha asserito in quel di Palermo, durante un intervento per la sua campagna elettorale, che il famoso Economista, Professore  della più rinomata universitá Italiana di Economia , Insegnante in quella che è con ragione una delle più prestigiose università del mondo di Economia, addirittura Rettore della famosissima universitá di Economia la "Bocconi", ebbene Silvio Berlusconi ha osato dire che il , riportò letteralmente, "Professorino" Monti non capisce  nulle, di che cosa..............

di E C O N O M I A.

Add a comment Leggi tutto: Il Professorino

"FINALMENTE CI SIAMO"

  • Scritto da Ugo Parisi

Renzi-Premier-622x363Finalmente ci siamo, caduto per mano dei suoi stessi compagni di partito Enrico Letta lascia palazzo Chigi.
Ricevuto il mandato dal Presidente Napolitano, Matteo Renzi si appresta ad assumere la guida del Paese.
Tutti gridano al cambiamento, tutti auspicano che finalmente si dia il via alle riforme che potranno così dare nuova linfa e rilanciare la nostra bella Italia portando lavoro e prosperità.

Cambiare, e farlo finalmente in modo radicale e veloce che sia poi indolore o meno non sarà importante.

Add a comment Leggi tutto: "FINALMENTE CI SIAMO"

Egr. sig. Presidente Napolitano

  • Scritto da Ugo Parisi
napolitano10Caro Presidente Napolitano, io ho un grande rispetto per Lei, ma credo che proprio oggi 25 aprile festa della Liberazione, una giornata sicuramente emblematica ed importante per noi Italiani , devo dire che ascoltandola ho perso una parte del rispetto che avevo nei suoi confronti. L'ho sentita parlare di demagogia, di fiducia che bisogna dare ai partiti che rappresentano a suo dire tutto il nostro sistema democratico.
Ebbene Sig. Presidente io credo che il primo demagogo in questo caso sia stato proprio Lei , e sinceramente me ne dispiaccio molto, in pratica mi è caduto un mito, ma come è possibile asserire che non bisogna dare spazio a chi fa demagogia attaccando i partiti e dire che l'antipolitica è il male assoluto, quando tutti noi sappiamo bene che i partiti, almeno quelli classici, sono stati un fallimento e si sono rivelati essere il male peggiore della democrazia con le loro speculazioni le loro leggi ad personam, con le loro indebite appropriazioni e i veri e propri furti del denaro pubblico?
Dire che demagogia attaccare i partiti e l'unica vera demagogia. Add a comment Leggi tutto: Egr. sig. Presidente Napolitano