Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

JAZZ IN VIGNA: MUSICA, CIBO E VINO NEI VIGNETI DEI CAMPI FLEGREI

  • Scritto da Carmen Cerchiaro

foto evento copy copy copyQuarto appuntamento col "JAZZ IN VIGNA" per sabato 1 agosto a partire dalle ore 21.00 nella splendida location dell'Agriturismo Il Gruccione della famiglia Iovino. Un'oasi al centro dei Campi Flegrei con uno splendido panorama sul golfo di Pozzuoli.

La brezza d'estate all'insegna dell'enogastronomia tra i colori e i profumi del tramonto puteolano e l'ottima musica della Quartieri Jazz Orkestrine, che dopo le degustazioni dei prodotti tipici della natura, delizieranno gli ospiti che saranno accompagnati in uno splendido scenario tra i vigneti del Montespina. Un connubio studiato ad hoc alla ricerca di un piacere autentico che coinvolga tutti i sensi.

Add a comment Leggi tutto: JAZZ IN VIGNA: MUSICA, CIBO E VINO NEI VIGNETI DEI CAMPI FLEGREI

Port’Alba, ecco il nuovo album di Achille Campanile

  • Scritto da Giancarlo Piccolo

Copertina CD copyPort'Alba, l'album d'esordio di Achille Campanile conquista il web con un flusso di emozioni e suggestioni oscuro e affascinante. Passato, presente e poesia si intrecciano in una composizione artistica che incanta l'ascoltatore, che porta a riscoprire i luoghi dell'anima, i deserti interiori, gli umori celati e spesso rarefatti.
«Quest'album» dichiara entusiasta il giovane musicista «è un omaggio alla città più bella del mondo, Napoli! Vorrei che tutti assaporassero la magia delle sue strade, l'incanto dei suoi luoghi, le affascinanti tradizioni della mia terra. Ho scelto questo titolo perché, per me, Port'Alba rappresenta il cuore pulsante della mia città, il filo rosso che trafigge e oltrepassa ogni mia canzone!».
Nato da un'intensa passione per la letteratura, Port'Alba spazia dal pop al rock, fino ad arrivare alla musica celtica e medievale.

Achille Campanile copy
«Ho tratto ispirazione dai grandi del passato» aggiunge l'autore «Umberto Saba, Eugenio Montale, Italo Calvino sono solo alcuni dei nomi ai quali mi sento più legato. L'ambiente universitario, la lettura di numerosi testi e l'amore incondizionato per Fabrizio De André hanno guidato le corde della mia chitarra e mi hanno aiutato a comprendere la grandezza e l'importanza dell'amore e del ricordo.

Add a comment Leggi tutto: Port’Alba, ecco il nuovo album di Achille Campanile

Da martedì 21 luglio 2020, Palazzo Firrao Napoli ultima settimana di Teatro di cortile

  • Scritto da Raimondo Adamo

Maria NazionaleSaranno le atmosfere in musica di Maria Nazionale a inaugurare l'ultima settimana di programmazione per Teatro di Cortile a Palazzo Firrao Napoli, che continua a essere suggestivo palcoscenico della rassegna ideata ed organizzata dal Teatro Pubblico Campano diretto da Alfredo Balsamo.

L'intera rassegna è stata declinata verso forme teatrali primarie, intime, quasi confidenziali, facendo segno alla prossimità tra palco e platea come condizione necessaria di ogni rappresentazione, ma anche strutture minime e più complesse per l'impegno di attori, registi, musicisti e di tante altre figure professionali, a testimoniare l'originario impegno dietro ogni gesto, ogni parola, ogni suono.

Tre appuntamenti musicali in scena, da martedì 21 a giovedì 23 luglio 2020 alle ore 21.00, animeranno, per l'ultima settimana di programmazione, il cortile del palazzo storico, tra i più belli del capoluogo partenopeo, che provano a suggerire come il teatro debba ripensare se stesso insieme con il pubblico, trovando, o semplicemente riscoprendo, una forma di parola e di ascolto nuove e più intense, e che traggono forza e significato anche dal particolare e difficile momento storico dello spettacolo dal vivo.

Add a comment Leggi tutto: Da martedì 21 luglio 2020, Palazzo Firrao Napoli ultima settimana di Teatro di cortile