Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Cardito: coltivava droga in una serra domestica. Arrestato

  • Scritto da Redazione

drogaColtivava droga in casa.
I poliziotti del commissariato di Frattamaggiore hanno arrestato un 21enne originario di Acerra accusato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

 

Gli agenti, in seguito ad un intensa attività investigativa, hanno effettuato un controllo nell'abitazione del giovane a Cardito ed hanno scoperto un vano, ricavato alle spalle della testa del letto, al cui interno era stato creato un laboratorio-serra per la produzione di marijuana. I poliziotti si sono trovati dinanzi un vero e proprio laboratorio per la creazione di particolari "specie" di piante per la produzione di marijuana nate da incroci di diverse varietà. Il giovane aveva una serra in silverbox con aspiratore, irrigazione, lampade e quanto altro per la coltivazione la produzione e vendita.

I poliziotti hanno sequestrato piante e tutto quanto presente nel "laboratorio". Il giovane è finito agli arresti domiciliari.