Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Altro sequestro alla TAV di Afragola

  • Scritto da Redazione

polizia-12Sequestro.
Nuovo blitz delle forze dell'ordine alla stazione Tav di Afragola. Questa volta sotto sequestro è finito l'intero parcheggio Ovest.

Le indagini ad opera del procuratore aggiunto Domenico Airoma e del pm Giovanni Corona ipotizzano la presenza di massicce quantità di rifiuti non smaltiti. Verranno fatti accertamenti mediante scavi e carotaggi.

Titolare dell'inchiesta è la Procura di Napoli Nord diretta da Francesco Greco. Rfi sostiene, ad ogni modo, che le 6mila tonnellate di rifiuti scoperte nel 2007 dalla Procura di Napoli – risultanza che fece scattare l'arresto per nove persone – sono state bonificate.

Le forze dell'ordine stanno passando al setaccio l'intero cantiere, sotto ogni aspetto: dalle ditte che sono al lavoro fino alle coperture assicurative e previdenziali delle persone che vi lavorano. Quattro operai, all'arrivo dei carabinieri, sono scappati nelle campagne circostanti.