Questo sito fa uso di cookie di terze parti per la memorizzazione di dati statistici e pubblicitari.

logo
Menu
Login RSS

Scippo con ferimento in Villa Comunale a Napoli

  • Scritto da Redazione

scippScippo.
Una donna è stata ferita e rapinata in Villa Comunale. Due poliziotti hanno notato la donna che invocava aiuto e hanno bloccato il 18enne originario del Gambia a Napoli come richiedente asilo.

 

Il 18enne aveva strattonato la donna, scaraventandola poi a terra per rubarle il telefonino, poi restituito alla legittima proprietaria.

La vittima dello scippo è stata accompagnata in ospedale. La prognosi per lei è di 10 giorni.

"Bisogna intensificare la sorveglianza nella Villa Comunale del lungomare di Napoli perché, complici i lavori per la metro e la situazione di abbandono in diverse zone, anche per colpa dei cantieri aperti, la villa non è molto frequentata e finisce spesso per essere ostaggio di malintenzionati, come è capitato oggi con la rapina ai danni di una donna", denuncia il consigliere regionale, Borrelli.